Scegli l’inulina per rendere il nostro intestino più sano e rilassato!

Per uno stile di vita sano sono indispensabili una dieta ragionevole e un’alimentazione equilibrata. Sebbene sempre più persone abbiano imparato a conoscere i benefici delle fibre alimentari, trovano difficile consumare abbastanza fibre alimentari nella loro dieta quotidiana. In questo periodo, l’inulina estratta dalla cicoria, dal topinambur, dalla bardana e da altre piante, una fibra alimentare idrosolubile naturale, è entrata in vista.

L’inulina, nota anche come polisaccaride dell’inulina, è composta da 2-60 molecole di monosaccaride. Nel 2009 è stato approvato come “nuova risorsa alimentare” dal Ministero della Salute cinese. Il 12 dicembre 2015, l’Unione Europea ha emanato il Regolamento (UE) 2015/2314, approvando l’indicazione sulla salute secondo cui l’inulina di cicoria aiuta a mantenere la normale funzione intestinale.

L’inulina può aumentare la frequenza delle feci e promuovere la normale funzione gastrointestinale. L’aggiunta di inulina a cibi e bevande può aiutare a migliorare la funzione gastrointestinale dei consumatori. L’UE raccomanda ai consumatori di consumare 12 grammi di inulina di cicoria al giorno per ottenere funzioni efficaci e richiede che l’inulina di cicoria abbia monosaccaridi <10% e un grado medio di polimerizzazione ≥ 9.l'inulina rende sano il tratto intestinale - Scegli l'inulina per rendere il nostro intestino più sano e rilassato!

Buon adsorbimento

Il punto di fusione dell’inulina è di circa 219,5 ℃, la sua soluzione acquosa ha una bassa acidità e il pH della soluzione acquosa di inulina al 20% è 6,51. L’inulina è leggermente solubile in acqua fredda e facilmente solubile in acqua calda e la sua solubilità aumenta con l’aumentare della temperatura. Le soluzioni di inulina di diverse concentrazioni hanno viscosità diverse. Man mano che il contenuto di inulina nella soluzione aumenta, la viscosità aumenta gradualmente. L’inulina ha un buon effetto di adsorbimento sull’olio e la quantità di adsorbimento dell’olio varia da olio a olio. La quantità massima di adsorbimento di olio di soia e strutto per grammo di inulina è rispettivamente di 1,76 ge 0,75 g.

Prebiotici sani

L’inulina è un fruttano con diversi gradi di polimerizzazione, quindi chiamiamo anche inulina un composto polisaccaride o composto prebiotico. Sempre più studi hanno dimostrato che l’inulina come fibra alimentare può influenzare la crescita dei microbi intestinali. L’inulina che non può essere assorbita dall’intestino tenue verrà metabolizzata dai batteri dopo essere entrata nell’intestino crasso per produrre diversi tipi di metaboliti. Diversi substrati metabolici causano differenze significative nella flora dominante, che influenzeranno la struttura della flora intestinale.

Alcuni scienziati hanno analizzato la struttura della flora intestinale di russi, americani, danesi e cinesi con diete diverse e hanno scoperto che le differenze sono estremamente significative. Tra questi, il contenuto di Bacteroides e Prevotella nell’intestino dei russi è relativamente più alto. Basso. La proporzione di fibre alimentari come l’inulina nella dieta influenzerà in modo significativo la struttura microbica dell’intestino. Una dieta ricca di fibre aumenterà il numero di bifidobatteri sani nell’intestino, mentre una dieta povera di fibre aumenterà il numero di Prevotella. È stato confermato che Prevotella è correlato all’artrite infiammatoria e reumatoide nei pazienti affetti da HIV.

Uno studio di Charlotte Groot-aert et al. ha confrontato arabinoxilano e inulina come prebiotici e ha scoperto che l’inulina ha un lieve effetto sugli acidi grassi a catena corta e può regolare la formazione di comunità microbiche; l’inulina è usata come prebiotico. Viene utilizzato dal Lactobacillus nel tratto intestinale e diventa la fonte nutritiva del Lactobacillus. Il metabolismo del Lactobacillus può ridurre l’assorbimento dei trigliceridi e degli acidi biliari nell’intestino. Ricercatori come Tom Van de Wiele hanno valutato il sistema di simulazione dell’intervento con inulina nell’ecosistema microbico intestinale umano, hanno osservato la comunità microbica intestinale e hanno scoperto che l’inulina ha effetti benefici sul colon prossimale a distale.

Una caratteristica eccezionale dell’inulina è che può stimolare la proliferazione dei bifidobatteri intestinali e di altri batteri benefici, migliorare la vitalità dei bifidobatteri, inibire la crescita e la riproduzione dei batteri patogeni e mantenere l’equilibrio della flora intestinale. Alcuni ricercatori hanno condotto esperimenti in doppio cieco su volontari sani per osservare l’effetto dell’inulina sulle feci e hanno scoperto che l’aggiunta di inulina ai prodotti da forno può aumentare la crescita dei bifidobatteri e potenzialmente inibire la crescita dei batteri patogeni. Dopo che l’inulina è stata fermentata nel colon, può aumentare la flora microbica e aumentare la quantità di gas, promuovendo così la peristalsi intestinale, abbreviando il tempo di permanenza delle feci nel colon, accelerando il movimento, riducendo il tempo di assorbimento dell’acqua, aumentando il peso fecale, ed efficacemente prevenire la stitichezza; Allo stesso tempo, l’escrezione delle feci aumenta e anche gli agenti cancerogeni nell’intestino vengono diluiti. Pertanto, si riduce la stimolazione degli agenti cancerogeni sulle cellule intestinali, il che è anche benefico per la prevenzione del cancro al colon.come mangiare l'inulina - Scegli l'inulina per rendere il nostro intestino più sano e rilassato!

Promuove l’assorbimento degli elementi minerali

Come tutti sappiamo, la fibra alimentare può legare gli ioni metallici, quindi aumentare l’assunzione di fibre può ridurre l’assorbimento di alcuni elementi minerali nell’intestino. Tuttavia, come fibra alimentare solubile, l’inulina non inibisce l’assorbimento degli elementi minerali dopo l’ingestione, ma può favorire l’assorbimento di elementi minerali, come calcio, magnesio, ferro, zinco, ecc.

Nel colon, le glicosidasi nei microbi intestinali possono degradare l’inulina che non può essere digerita e assorbita nel cibo e fermentare per produrre acido lattico e acidi grassi a catena corta (SCFA). I metaboliti butirrato prodotti sono importanti per le cellule epiteliali intestinali. Fonte di energia, può mantenere l’integrità delle cellule epiteliali intestinali, riparare le cellule epiteliali intestinali danneggiate e facilitare la guarigione dell’ulcera e il recupero dell’infiammazione; il metabolita butirrato può aumentare le cellule della cripta della mucosa intestinale e migliorare l’assorbimento dei minerali della mucosa intestinale.

Pertanto, l’assunzione di una certa quantità di inulina può favorire l’assorbimento degli elementi minerali, favorire l’assorbimento e la precipitazione del calcio nelle ossa, prevenire o ritardare l’insorgenza dell’osteoporosi nelle donne in menopausa e negli anziani e gli SCFA prodotti dalla fermentazione dell’inulina possono favorire L’assorbimento di acqua ed elettroliti ha un effetto importante sui pazienti con diarrea acuta.

Non solo, aumenta la sintesi delle vitamine e migliora la funzione immunitaria del corpo umano. Può anche ridurre e prevenire efficacemente enteriti e diarrea acute e croniche, sindrome dell’intestino irritabile, colite ulcerosa e altre malattie gastrointestinali.

In breve, i microbi intestinali sono strettamente correlati alla salute umana e lo squilibrio dei microbi intestinali può portare a una varietà di malattie. Ci sono molti fattori che influenzano la struttura dei microbi intestinali, ma il fattore più importante è la dieta. Aumentare l’assunzione di inulina nella dieta significa aumentare l’assunzione di fibre alimentari e cambierà anche la struttura della microflora intestinale, che è benefica per la salute umana.

L’inulina prodotta da ORGANICWAY è estratta da puro topinambur naturale. Gli standard biologici UE e USDA sono rigorosamente seguiti durante il processo di estrazione. Allo stesso tempo, è al 100% non OGM. Scegli noi e non avrai più preoccupazioni per i prodotti che produci.

You may also like: